Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Torre di Sommocolonia

Sommocolonia è posta su uno dei contrafforti appenninici, posti alla spalle di Barga. Il paesaggio è caratterizzato da rilievi, degradanti sulla piana alluvionale su cui sorge il capoluogo, con i fianchi disegnati dai terrazzamenti agrari e, più in alto, i fitti boschi di castagno che ricoprono dell'Appennino.
Il borgo si sviluppa attorno alla parte più elevata su cui si trova la torre, secondo un andamento concentrico; la chiesa si inserisce in questo tessuto edilizio, un tempo assai fitto, ora diradato a seguito delle distruzioni dei terremoti e dei bombardamenti della II guerra mondiale.
La cinta muraria, originariamente formata da due differenti cortine, risulta ora limitata alla porzione più elevata sotto lo spiazzo su cui sorge la torre.
Il Castello di Sommocolonia per la sua difficile accessibilità e l'eccezionale posizione come punto di osservazione sulla valle del Serchio costituì un punto strategico del sistema difensivo di Barga; inoltre rappresentava il punto di controllo della viabilità storica in corrispondenza di un attraversamento del crinale appenninico.
Le trasformazione dovute alle distruzioni di una consistente parte delle mura e della torre non hanno cancellato i caratteri dell'antico fortilizio, che conserva tutt'oggi il fascino antico e consente un'interessante lettura storica.
Fondazione: Il complesso fortificato è di origine medioevale
Comprensorio: Mediavalle
Comune: Barga, località Sommocolonia
Stato di conservazione: La rocca aveva un perimetro di oltre 150 metri al suo interno sorgevano due torri a base quadrangolare e una cisterna per l'acqua; la torre posta nella porzione Nord fu demolita nel secolo XIX, l'altra, giunta in buono stato di conservazione fino al 1920, subì gravi danni per il terremoto. A seguito dei bombardamenti nel dicembre del 1944 la torre fu colpita da un proiettile che distrusse quasi completamente tre delle quattro pareti perimetrali, attualmente è ridotta a rudere.
Da allora sono stati posti in opera solo modesti interventi per fermare ulteriori crolli e il degrado derivante dalla invasione della vegetazione.
Recentemente, a cura del Comune di Barga, è stato programmato un intervento di restauro e di recupero del complesso fortificato.
Tipologia: Torre,sec. XIII-XIV
Viabilità: Sommocolonia e una frazione di Barga, è posta su un rilievo collinare alle spalle della città. E' raggiungibile dalla strada statale n. 445 da cui, in loc. Fornaci di Barga, si stacca la comunale fino al capoluogo del comune; da lì si può arrivare a Sommocolonia per mezzo di un tratto di strada comunale dal Ponte di Catagnana. E' possibile parcheggiare l'autovettura in prossimità del paese e raggiungere la torre e le fortificazioni sottostanti a piedi.
Codice Audioguida: 015
chiusura