Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Per un Museo Contadino della Piana

LŽassociazione culturale "Ponte", nata a Capannori nel 1985, propone il recupero, il restauro, lŽesposizione e la valorizzazione di tutte le testimonianze che rappresentano la civiltà contadina del passato e la realtà circostante del territorio della Piana di Lucca. In questi anni sono state realizzate 4 mostre tematiche dove sono state raccolte testimonianze della cultura contadina locale e dellŽartigianato che con questa era correlato. Due di queste sono poi divenute a carattere permanente mantenendo lŽorganizzazione in sezioni tematiche: Filatura e tessitura dŽaltri tempi; Grano: dal campo alla tavola. Le altre: Trasporto e sollevamento, e Lavorazione del legno nella tradizione contadina lucchese, sono in attesa di trovare una nuova collocazione espositiva. Le coltivazioni tipiche della sono documentate da oggetti e da un ricco corredo di scritti, fotografie e documenti dŽepoca. Sono state allestite anche due mostre itineranti di foto dŽepoca sulle "Immagini di vita contadina nella tradizione lucchese1880 - 1960" e sulle "Immagini di Capannori nella prima metà del Novecento".
Come arrivare: macchina:Da Lucca Via provinciale Romana direzione Altopascio; Capannori in P.zza della Chiesa.
parcheggio:Accanto alla P.zza cŽè il parcheggio
mezzi pubblici:Da Lucca Circolare Clap, ferma davanti la piazza.
Info generali: visite guidate:su prenotazione sono possibili visite guidate sul territorio secondo itinerari strettamente legati alla tematica del Museo.
attività didattica per le scuole:sono previsti diversi percorsi didattici relativi al Museo, al territorio. Possibilità di strutturare progetti didattici direttamente con gli insegnanti, utilizzando schede relative ad aree tematiche specifiche (le corti, le colture, artigianato e mestieri, le acque, lŽemigrazione,...).
Per informazioni: Micheli Sebastiano 0583-935808 - Cerri Roberto 0583-935494
Comprensorio: Piana di Lucca
Comune: Capannori
Indirizzo: Via Romana Ovest, 16
Notizie storico critiche: La sezione del Museo, il Grano: dal campo alla tavola è ospitata in una parte del Palazzo che nel 1600 fu sede del Commissario delle "Sei Miglia", magistratura della Repubblica lucchese.
Sono esposti gli strumenti necessari alla coltura del grano e dei cereali, ricostruite le fasi lavorative dalla preparazione del terreno alla trebbiatura, fino allŽutilizzo in cucina o per lŽalimentazione degli animali.
LŽaltra sezione, Filatura e tessitura dŽaltri tempi è allestita in una vecchia casa contadina. Anche qui sono ricostruiti gli antichi ambienti con gli strumenti per la filatura e la tessitura, sono esposti alcuni esempi di prodotti finiti della tradizione locale, e durante la visita per gruppi unŽoperatrice tesse al telaio.
LŽassociazione "Ponte" ha istituito una biblioteca specializzata con molti volumi dŽepoca su storia e costume locale o sulla agricoltura, ed un archivio fotografico di foto dŽepoca, e di foto che testimoniano il continuo mutamento del territorio lucchese.
Costo biglietto: gratuito
Tipo di collezione: Strumenti della vita contadina, attrezzi da lavoro artigianale, suppellettili domestiche, ricostruzioni ambientali
Orari estivi: Su prenotazione
Orari invernali: Su prenotazione
Inaugurazione: 1985
Telefono: 0583-935808; 0583-935494
Bibliografia: - Micheli S., La Comunità di Capannori, aspetti dellŽorganizzazione civile nei secoli XVI-XVIII, Capannori 1991
- Laganà N., LŽAgricoltura lucchese nel secolo XIV, Capannori 1993.
- Micheli S., Capannori, storia minima, Capannori 1993
- Del Gobbo G., Cenni di metodologia Etnografica: la Famigllia e la Parentela nelle corti della lucchesia, Capannori 1996
- Laganà N., Appunti per una storia della corte lucchese, Capannori 1996
Riferimento: Associazione Culturale "Ponte"; Micheli Sebastiano, Cerri Roberto
Codice Audioguida: 049
chiusura