Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Museo civico del territorio di Barga "Antonio Mordini"

Il Museo documenta, con un allestimento di tipo didattico, gli aspetti paleontologici della Valle del Serchio, quelli archeologici del territorio di Barga (tombe liguri e bronzetti etruschi) e quelli artistici del Medioevo, del Rinascimento e del Barocco. La prime due sale espongono i reperti fossili paleontologici ed archeologici. Tre sale sono dedicate al medioevo, al primo rinascimento e l’ultima sala al barocco. Scendendo nell’antico carcere, recenti studi hanno permesso di ricostruire l’arredamento di una sala delle torture e di una segreta; inoltre, attraverso un predeterminato percorso, si può comprendere un passato in cui il modo di concepire ed esercitare la giustizia era ben diverso da quello odierno.


Servizi educativi
Visite guidate


Utenza: scuole, gruppi organizzati, associazioni, turisti etc.
Le attività sono gratuite per le scuole del territorio del Comune di Barga.
Su prenotazione

Attività didattica

A bottega nel Museo: il lavoro degli orafi nel 1400-1500
Utenza: scuole elementari, medie e superiori del comune di appartenenza
Sussidi Didattici: schede, immagini
Modalità di attuazione: 2 incontri di 2 ore ciascuno con lezione frontale e laboratorio manuale
Luogo di svolgimento: aule didattiche del Museo
Periodo di svolgimento: da marzo a maggio
Le attività sono gratuite per le scuole del territorio del Comune di Barga, per le altre sono a pagamento.
Su prenotazione

Altre attività

Conferenze
Utenza: scuole, gruppi organizzati, associazioni, turisti etc.
Le attività sono gratuite
Liguri Apuani
Percorso didattico promosso dalla Provincia di Lucca e dai Comuni del territorio provinciale

Contatti
tel - fax 0583 724759
e-mail ml.livi@comunedibarga.it

Prenotazione on-line: no
chiusura