Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Complesso museale ed archeologico della Cattedrale di Lucca

Il complesso è composto dal Museo della Cattedrale, la Chiesa e Battistero dei Santi Giovanni e Reparata e la Sacrestia della Cattedrale. Il Museo fu creato nel 1992 per custodire sia gli arredi realizzati fin dall’alto medioevo per lo svolgimento delle solenni funzioni liturgiche della Cattedrale sia le opere scultoree e pittoriche che, rimosse dall’originaria ubicazione per motivi di conservazione o sostituite da autori più aggiornati, giacevano, poco accessibili alla vista, nei depositi o nella sacrestia. Il Battistero e la chiesa dei Santi Giovanni e Reparata si qualificano soprattutto per la presenza di una vasta area archeologica aperta al pubblico nella primavera del 1992 dopo un’importante campagna di scavi, iniziata nel 1969, che ha portato alla luce i reperti di epoca romana (domus e terme) e il primitivo impianto della basilica paleocristiana del IV-V secolo e dell’adiacente battistero coevo. La sacrestia della cattedrale ospita dal 1995 il monumento funebre di Ilaria del Carretto, collocato dal 1842 nel transetto sinistro della Cattedrale e da qui rimosso per permettere i lavori di consolidamento in questa zona dell’edificio. Le nozze tra Ilaria del Carretto dei Marchesi di Savona e Paolo Guinigi, che fu Signore di Lucca tra il 1400 e il 1430, vennero celebrate con grande sfarzo nel febbraio del 1403.

Servizi educativi

Visite guidate
Utenza: scuole, gruppi organizzati, associazioni, turisti etc.
Le attività sono a pagamento
Su prenotazione

Attività didattica
Il Volto Santo di Lucca
La storia di Lucca dall’età romana al medioevo, interpretata attraverso l’area archeologica dei santi Giovanni e Reparata
Che cos’è un codice miniato: i libri manoscritti del museo della cattedrale
Il bestiario medioevale
Il ciclo dei mesi nell’atrio della cattedrale di Lucca
La scultura rinascimentale nella cattedrale di Lucca
Le tele del Cinquecento nella cattedrale di Lucca
Le vetrate del duomo di San Martino
Un giorno al museo della cattedrale: istruzioni per l’uso
Dagli intrecci vegetali alla figura umana in movimento: materiali,tecniche e suggestioni della scultura romanica lucchese
La cattedrale: dalle origini fino al suo aspetto attuale
La Via Francigena e il Duomo di Lucca
It’s time for art (uso della lingua inglese applicata al mondo dell’arte)
Utenza: scuole, associazioni, gruppi organizzati, turisti etc.
Sussidi didattici: materiale didattico cartaceo, immagini,
schede di approfondimento e di verifica, quaderni
operativi, presentazioni in power point
Modalità di attuazione:
Per le scuole del Comune di Lucca e della Piana: 1 Lezione frontale in classe di 1 ora e 1 incontro-laboratorio di 3 ore presso il complesso museale.
Per le scuole di altri comuni: 1 incontro di 3 ore presso il complesso museale
Luogo di svolgimento: scuola, Complesso Museale e aula didattica del Museo
Le attività sono a pagamento
Su prenotazione
Altre attività
Visite tematiche
Laboratori in occasione degli eventi promossi dagli enti
Cicli di lezioni
Conferenze
Le attività sono a pagamento
Su prenotazione

Contatti
Coordinatore delle visite Grazia Lucchesi
Coordinatore e operatore didattico Chiara Del Prete
tel 0583 490530 fax 0583 919175
e-mail info@museocattedralelucca.it

Prenotazione on-line: no
chiusura