Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Luoghi fortificati nella Piana di Lucca

Dei 34 comuni che fanno parte della provincia di Lucca, soltanto 6 rientrano nell'area della piana. Di questi, tuttavia, il comune di Capannori è tra i più estesi d'Italia comprendendo ben 40 frazioni. Gli altri centri sono Altopascio, Montecarlo, Porcari e il piccolo comune di Villa Basilica. E' un territorio in gran parte pianeggiante, ma delimitato da splendide colline a cui fanno da cornice l'altopiano delle Pizzorne da una parte, i Monti Pisani dall'altra.
La maggior parte dei borghi risale al medioevo, ma recenti scavi archeologici hanno dimostrato la presenza di insediamenti fin dall'età del bronzo. Per lungo tempo il territorio rimase inabitato ma a partire dal V secolo a.C. gli Etruschi compaiono nella località Fossa nera vicino a Porcari e, molto più tardi i Romani.
E' con la discesa dei longobardi e la creazione di nuove strade tra cui la Via Francigena che il territorio comincia a popolarsi. Al transito di eserciti e compagnie di ventura è legata la necessità di fortificare i villaggi ma all'insalubrità della piana, soprattutto presso la palude del lago di Bientina, gli abitanti risero ritirandosi sulle vicine colline.
Una storia dunque ricchissima di eventi a cui si unisce uno splendido paesaggio, e radicate tradizioni folcloristiche.

chiusura