Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Monumento ai Caduti di Migliano

Il monumento di Migliano è dedicato ai Caduti della Prima guerra mondiale. Si tratta di un obelisco marmoreo, piramidale e a base quadrata, collocato al di sopra di due gradoni in pietra sormontati da tre basamenti marmorei a sezione quadrata, descrescenti e di altezza variabile.
La stele a tronco di piramide è sormontata, a sua volta, da una piccola piramide, al vertice della quale compare una piccola sfera sulla quale si erge un’aquila bronzea. Sul fronte, al centro del monumento, è scolpita una stella. Tutto intorno al basamento dell’obelisco corre una ghirlanda di fronde sempreverdi. Sul blocco sottostante compaiono le immagini e i nomi dei caduti, disposti tre per lato. Nel blocco inferiore, sul fronte, è scolpito un elmetto che sormonta una spada, una baionetta e un ramo d’olivo. Al di sotto di quest’ultimo è appoggiata una lastra in bronzo incisa: sulla sinistra vi è una piccola “vittoria”. Sulla destra il “bollettino della vittoria”.  Il monumento è circondato da una cancellata in ferro battuto.

Autore: L’opera č firmata M. Guidi. Artista di Pontecosi, il Guidi č autore di altri monumenti ai Caduti nel territorio garfagnino tra cui la lapide sulla facciata della chiesa di S.Andrea a Cerretoli (Castelnuovo Garfagnana) inaugurata il 21 settembre 1919 e la lapide sulla facciata della chiesa di S. Bartolomeo a Gragnanella (Castelnuovo Garfagnana) inaugurata il 17 agosto 1919.
Data: Si tratta di un monumento realizzato nell’immediato dopoguerra, uno dei primi dell’intera area garfagnina.
Iscrizione:

Sul fronte del monumento: AI PRODI/CADUTI PER LA PATRIA/1915-1918/LA PARROCCHIA DI MIGLIANO/IL 14 GIUGNO 1919

Sempre sul fronte del monumento, in basso c’è il Bollettino della Vittoria in bronzo.

A destra: S.BERTONCINI/ B. TOGNETTI/ P. TOGNETTI/ L. BONINI
Sul retro: F. MOSCARDINI/ A. SALOTTI/ S. MOSCARDINI
A sinistra: C. PIERONI/ S. RICCI S.T./ A. PARDINI

Committenza: Il monumento fu commissionato dalla parrocchia di Migliano, probabilmente su proposta del pievano, Don Chiari
Comprensorio: Garfagnana
Comune: Fosciandora
Localita: Migliano
Indirizzo: L'obelisco si trova all’interno del Parco dei Caduti, nei pressi della Chiesa parrocchiale, intitolata a San Michele Arcangelo.
chiusura