Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Domus Romana "Casa del Fanciullo sul Delfino"

Il Sito Archeologico Domus Romana “Casa del Fanciullo sul Delfino” è stato portato alla luce e aperto al pubblico nel 2012 nel centro di Lucca.
Sono visibili strutture murarie e reperti di epoca romana (I sec. a.C.), longobarda, medioevale
e rinascimentale, con fregi architettonici, oggetti domestici e votivi. In un unico ambiente è possibile ammirare l’evoluzione delle tecniche costruttive avvenuta in 2000 anni della Storia della Città.

Tra mura romane e volte rinascimentali, durante la visita o nel corso di convivi e di degustazioni, in un’atmosfera di particolare fascino, resa ancora più attraente da originali colonne sonore e filmati a tema, si potrà rivivere la Storia di Lucca e gustare le prelibatezze della sua cultura millenaria.

Sono stati portati alla luce oggetti tipici della vita quotidiana e alcuni di carattere votivo.
Tra quelli di maggiore pregio un Sesterzio emesso nel 14 d.C. dall’Imperatore Tiberio e una Fibula in bronzo di età augustea. Molto significativo il fregio in terracotta da cui prende il nome la Domus, raffigurante due Putti che cavalcano Delfini.
Le riproduzioni di alcuni oggetti ritrovati possono essere acquistate presso la Vetrina Antica della Domus Romana.

Info:
Direttore : Arch. Simona Velardi
Tel. 0583.050060
Fax 0583.050061
e.mail: info@domusroamanalucca.it

Epoca: I sec. a.c.
Comprensorio: Piana di Lucca
Comune: Lucca
chiusura