Regione Toscana
Provincia di Lucca
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

MuSA - Museo Virtuale della Scultura e Architettura

ll MuSA, Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura è uno spazio creato per le aziende apuo-versiliesi industriali ed artigianali che operano nell’estrazione, nella produzione e nella lavorazione del marmo. E’ uno luogo messo a servizio anche della nautica, del settore cartario e calzaturiero, comparti trainanti dell’economia locale. E' dunque intensamente legato alla città dove nasce, Pietrasanta, e con essa è in continua evoluzione, parte integrante delle iniziative che la animano durante l'anno.

il MuSA è stato concepito in una duplice dimensione: una reale "spazio - museo reale" a Pietrasanta ed una virtuale "spazio - museo virtuale" sul web. 

Visitare lo spazio reale significa entrare in simbiosi con il territorio circostante, caratterizzato dall'attività che ruota intorno all'estrazione della pietra e del marmo, vera risorsa di Pietrasanta: un laboratorio per lo sviluppo di servizi alle imprese e soprattutto uno spazio espositivo innovativo, dotato di sistemi multimediali, che rendono spettacolare e interattiva ogni rappresentazione ospitata.

Nella sua seconda dimensione offre invece, attraverso il web, un assaggio di spazi e persone reali. Visitare lo spazio virtuale significa navigare tra le cave del marmo, nei luoghi dell'escavazione, approfondire la conoscenza dei materiali, conoscere imprenditori, architetti ed artisti attraverso la loro voce, i laboratori di aziende, scultori e professionisti, ad ognuno dei quali è dedicato un proprio spazio con schede descrittive, foto, video e virtual tour.

 

Come arrivare:

Uscire dall'autostrada A12 al casello Versilia, svoltare in direzione Viareggio e seguire le indicazioni per Pietrasanta. Una volta arrivati a Pietrasanta seguire le indicazioni per MuSA.

Info generali:

Il MuSA è anche uno spazio espositivo innovativo dotato di avanzati sistemi multimediali, studiati per offrire al visitatore presentazioni spettacolari e interattive del panorama artistico, culturale, artigianale e industriale del territorio. L'ambiente, totalmente immersivo sia per i grandi schermi che permettono un'ampia visualizzazione, che per le campane sonore che isolano l'audio da uno schermo all'altro, vi consente di respirare l'atmosfera dei luoghi.

Quando il MuSA non ospita eventi, è possibile visitare la sala su prenotazione.

E' altresì possibile prenotare la sala, realizzata anche per ospitare, al suo interno, convegni, videoproiezioni, esposizioni, filmati che richiamino il mondo del marmo inteso nel suo senso più ampio e, più in generale, eventi che valorizzino il tessuto economico del territorio.

Comprensorio: Versilia
Comune: Pietrasanta
Indirizzo:

Via Sant'Agostino 61 (angolo Via Garibaldi)

Notizie storico critiche:

Il MuSA è un progetto di ristrutturazione e di allestimento tecnico da 1.000.000 di euro, realizzato grazie al sostegno della Regione Toscana, attraverso i fondi del “Patto per lo sviluppo – Area 6 – Distretto lapideo” e grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Allo studio di fattibilità presentato nel 2006 sono seguiti - tra 2007 e 2008 - la ricerca e selezione dell’immobile - individuato in un vecchio laboratorio di proprietà di Assindustria Lucca - la redazione del progetto definitivo e l’approvazione dello stesso da parte della Regione Toscana.

Conclusa la gara di appalto, gestita dagli uffici tecnici della Provincia di Lucca, ad inizio 2009 sono iniziati i lavori di ristrutturazione dell’immobile, terminati nel luglio 2010 e consacrati dal Certificato di Regolare Esecuzione, rilasciato nel gennaio 2011.

Da quel momento ha preso il via la delicata fase di allestimento interno, montaggio e messa in funzione delle attrezzature informatiche.

Il MuSA è stato inaugurato il 24 maggio 2012.

 

Inaugurazione: Maggio 2012
Telefono: +39 0583 9765
Email: info@musapietrasanta.it
Links
chiusura