Link collegati
Altri eventi sul territorio
collabora con la redazione di Lucca e le sue terre
Ti piace questo sito?
eventi, mostre e spettacoli

INCONTRI CON LE ECCELLENZE - Giuseppe O. Longo


icona INCONTRI CON LE ECCELLENZE - ...
INCONTRI CON LE ECCELLENZE - ...
Data:
Tipologia: festival
Comprensorio: Piana di Lucca
Comune/Località: Lucca (LU) - Italia

I grandi nomi della cultura si ritrovano a Lucca per un ciclo di conferenze organizzato da Accademia Nazionale dei Lincei, la più antica accademia scientifica al mondo che annovera tra i suoi primi Soci Galileo Galilei. Le conferenze tratterano una vasta gamma di temi che spaziano dalla cultura all'urbanistica, dall'economia all'ambiente, dalla politica all'istruzione.
 
Fine istituzionale dell’Accademia è "promuovere, coordinare, integrare e diffondere le conoscenze scientifiche nelle loro più elevate espressioni nel quadro dell’unità e universalità della cultura". A tale scopo organizza congressi, conferenze, convegni e seminari nazionali e internazionali e partecipa, con i propri soci, ad analoghe manifestazioni italiane e straniere. Inoltre promuove e realizza attività e missioni di ricerca.
 
A Lucca, anche quest'anno, si preparano appuntamenti di sicuro interesse culturale e scientifico pensati per un vasto pubblico, che interesseranno il periodo autunnale e si svolgeranno nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino.
 
Questà è la conferenza in programma per oggi Giovedì 7 dicembre:

ore 17:30 - Giuseppe O. Longo parlerà dell'affascinante e problematico rapporto tra uomo e tecnologia.
 
Giuseppe O. Longo, informatico e scrittore italiano. Cibernetico, teorico dell'informazione, epistemologo, divulgatore scientifico, scrittore, attore e traduttore. Docente all'Università di Trieste, ha introdotto la teoria dell'informazione nel panorama scientifico italiano. Si interessa alla comunicazione in tutte le sue forme, e si occupa attivamente delle conseguenze sociali dello sviluppo tecnico e scientifico; cruciale è la figura del "simbionte", vale a dire dell'uomo integrato dalle sue "protesi" tecnologiche e inserito nella rete telematica. È uno dei più importanti traduttori scientifici, avendo fatto conoscere, in Italia, le opere di studiosi quali Bateson (sue tutte le traduzioni italiane presso Adelphi), Hofstadter, Dennett, Eibl-Eibesfeld, Einstein, Minsky (per la traduzione di La società della mente ha ricevuto nel 1991 il Premio nazionale Monselice). Ha tradotto numerosi articoli dall'inglese, dal tedesco e dal francese per "Le Scienze" e per "Technology Review".

Gli incontri sono introdotti da Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.
 
INCONTRI CON LE ECCELLENZE
Lucca, Fondazione banca del Monte, Piazza san Martino
10 ottobre / 7 dicembre 2017
ingresso gratuito

Hai trovato l'informazione utile?

Si Forse No
chiusura