Galleria fotografica
Dove si trova

Mappa dei luoghi della Provincia di Lucca   icona

Link collegati
Ti piace questo sito?
memoria

Monumento ai Caduti di Gorfigliano


icona Monumento ai Caduti di Gorfigliano
Monumento ai Caduti di Gorfigliano
Comprensorio: Garfagnana
Comune/Località: Minucciano
Indirizzo: piazza Badarello

Il monumento, dedicato ai Caduti di entrambe le guerre, si compone di una fontana ai lati della quale si trovano due lapidi celebrative con i nomi dei Caduti della prima e della seconda guerra. La parete monumentale si articola in tre sezioni: una parte centrale e due laterali. La centrale, più alta rispetto alle laterali, è dotata di una vasca mistilinea, al di sopra della quale si erge una vasca più piccola. Sopra la vasca più piccola si nota una protome leonina e la scritta commemorativa “Gorfigliano ai suoi Caduti”. Sempre nella parte centrale della parete, ai lati dell’iscrizione, compaiono gladi fascisti con aquila e, sulla sommità, due elmetti bronzei. Nelle due pareti laterali, più basse e prive di ornamenti e simboli, leggiamo i nomi dei Caduti.
Accanto al monumento è stato recentemente collocato anche di un cubo in marmo che funge da portabandiera.
Data di realizzazione

Realizzato nel 1921, il monumento fu successivamente ampliato nel 1960, quando si aggiunsero i nomi dei Caduti e Dispersi della seconda guerra. L’opera fu solennemente inaugurata il 7 dicembre 1930, alla presenza di molte autorità: dall’onorevole Scorza, al dott. Nieri, al questore Lucarelli, al podestà Nutini. Presenti anche Associazioni Combattentistiche e d’Arma, Fasci, organizzazioni giovanili. Il discorso ufficiale fu pronunciato dall’onorevole Carlo Scorza.
Autore

L’autore dell’opera è Giuseppe Napolitano.
Iscrizioni

Sulla parete destra:  CASOTTI MICHELE /  BARBIERI GIUSEPPE /    ROMEI AMBROGIO / ROMEI GIUSEPPE / CASOTTI PIETRO / CANINI EGIDIO / RAFFAGNAGI DOMENICO / CASOTTI EUFEMIO / CASOTTI NICOLA / TUCCI LUIGI / ROMEI AGOSTINO / ORSI DOMENICO / TORRE ADOLFO / TUCCI GIOVANNI / CASOTTI PIETRO / CASOTTI ATTILIO /  ROMEI PIETRO / TUCCI GIUSEPPE / TOGNOLI GIOVANNI / ROMEI RAFFAELLO / CASOTTI ANGELO / URBANI ERMINIO    / ROMEI PIETRO / CANINI DINO / ORSI VALERIO / CASOTTI UGO / PANCETTI MATTEO / TUCCI TUGLIO    / BRUGIATI GIUSEPPE / ROMEI PAOLO

Nella parete al centro:
GORFIGLIANO  /AI SUOI CADUTI

Sulla parete di sinistra: DISPERSI / PANCETTI UGO / TOGNOLI DANTE / PALADINI EDOARDO / ROMEI MICHELE / PALADINI AUGUSTO / ROMEI ANTONIO / PALADINI NELLO / BERTI VALERIO / PALADINI EUGENIO / TUCCI BRUNO / PALADINI GIUSEPPE / ORSI DIVO / CASOTTI PIETRO /ORSI ORESTE / CASOTTI BRUNO / BARBIERI MICHELE / CASOTTI GIULIO / LUSENTI DUILIO / SPINETTI PIETRO / CASOTTI GIOVANNI / IACOPI GIOVANNI / CASOTTI GUIDO

I nomi riportati sulla lapide comprendono non solo Dispersi ma anche Caduti e morti per malattie  o ferite contratte  in guerra, come testimoniato da Amilcare Paladini.
Committenza

Con molta probabilità, come generalmente accadeva tutti i monumenti ai Caduti, sorse un comitato paesano che si occupò della raccolta fondi per la realizzazione dell’opera.
Bibliografia

- ARCHIVIO ANCR LUCCA, protocollo n° 3462 del 23/8/1960.
- ARCHIVIO ANCR LUCCA, lettera scritta dal presidente della sezione di Gorfigliano alla ANCR di Lucca, 20 settembre 1960.
- ARCHIVIO ANCR LUCCA, lettera che il vice presidente ANCR Dr Gino del Carlo invia al sindaco di Minacciano, prot. n° 5033/63, 23 novembre 1963.
- ARCHIVIO COMUNE DI MINUCCIANO, lettera prot. 4809, 9 agosto 2004.
Note

Negli anni 30, nelle immediate vicinanze della fontana, venne realizzato un Parco della Rimembranza, oggi non più esistente.

E’ interessante segnalare che il monumento è stato restaurato due volte: la prima nel 1960, quando è stato ampliato e vi sono stati aggiunti i nomi dei Caduti della seconda guerra mondiale e la seconda volta nel 1995, per ripulirlo da polveri e segni del tempo. Questo secondo intervento è stato eseguito da Leo Sarteschi e Giancarlo Casotti.

Hai trovato l'informazione utile?

Si Forse No
chiusura