Galleria fotografica
Dove si trova

Mappa dei luoghi della Provincia di Lucca   icona

Link collegati
Ti piace questo sito?
memoria

Monumento ai Caduti di Pieve Fosciana


icona Monumento ai Caduti di Pieve ...
Monumento ai Caduti di Pieve ...
Comprensorio: Garfagnana
Comune/Località: Pieve Fosciana
Indirizzo: Il monumento è collocato in un giardino pubblico, tra Via San Giovanni e Via del Pradiscello, in una piazzetta realizzata accanto alla piazza degli Alpini all’ingresso del paese, in prossimità della Chiesa di San Giovanni Battista e della sede della A.N.A. - Sezione Pieve Fosciana.

Il monumento, in onore dei Caduti della prima guerra, è composto da un obelisco marmoreo, alto ca sei metri ed eretto su di un basamento formato da solidi di diverse misure. Di fronte all’obelisco si erge una statua raffigurante un soldato nudo con elmetto: il fante, con la mano destra, sorregge una tunica che lo avvolge alle spalle e al pube. Sul fronte dell’obelisco, applicata sulla parte sporgente del basamento della statua, si legge l’iscrizione commemorativa:“Pieve Fosciana ai suoi Caduti”. La data d’inizio e fine della prima guerra mondiale è scritta, in cifre romane, sul fronte dell’obelisco, mentre sugli altri lati sono scolpiti fregi fascisti.
Data di realizzazione

Il reperimento dell’area per la realizzazione del monumento, come testimoniato da varie testate giornalistiche contemporanee, causò diversi problemi. Sempre dalle pagine della cronaca locale si apprende che si lavorò alla realizzazione dell’opera fin dai primi mesi del 1930 e che l’inaugurazione ufficiale, alla presenza di autorità militari, civili e religiose, avvenne il 13 novembre 1932.
Autore

Alberto Cheli
Committenza

L'opera fu commissionata dallÂ’Associazione Combattenti di Pieve Fosciana.
Bibliografia

- ARCHIVIO COMUNE PIEVE FOSCIANA, materiale fotografico, dépliant.
- ARCHIVIO ANA LUCCA, opuscolo dell’ANA Sezione Pisa-Lucca-Livorno-Grosseto. Gruppo di Pieve Fosciana relativo al Raduno Sezionale Alpini del 26 e 27 Settembre 1998
- “L’Intrepido”, 87, 1924, cit. in  GIGI SALVAGNINI, La scultura nei monumenti ai Caduti della prima guerra mondiale in Toscana. Bagno a Ripoli-Firenze, Il Bandino snc, 1999, scheda n° 255.
- Profili d’artisti garfagnini. Lo scultore Alberto Cheli, in “La Garfagnana”, 14 aprile 1927.
- S.E. il  Prefetto e il Segretario Federale inaugurano a Pieve Fosciana il Monumento ai Caduti, in
“Il Popolo Toscano”, XIII, 272, martedì 15 novembre 1932, terza edizione.
- IV novembre”, in “La Nazione”, XCI, 259, martedì 8 novembre 1949, edizione del mattino.
- Le celebrazioni del IV novembre, in “Il Tirreno”, XII, 262, mercoledì 7 novembre 1956.
- “La Garfagnana”, novembre 1958.
- FAUSTO GIOVANNETTI, La Garfagnana rende omaggio agli alpini della divisione “Julia”, in “La Nazione”,126, 70, domenica 11 marzo 1984.
- FAUSTO GIOVANNETTI, Alpini festeggiano l’inaugurazione della sede, in “La Nazione”, 129, 122, venerdì 8 maggio 1987.
- Pieve Fosciana Paese del Tricolore. Raduno Regionale dei Bersaglieri-23 febbraio 1997.
- GIGI SALVAGNINI, La scultura nei monumenti ai Caduti della prima guerra mondiale in Toscana. Bagno a Ripoli-Firenze, Il Bandino snc, 1999, scheda n° 255.
- MARISTELLA PULITI,  Monumenti ai Caduti in Garfagnana. Guerra 1915-1918. Scheda su Pieve Fosciana.La quale allega una pagina tratta da Fausto Giovanetti, Pieve Fosciana, ieri e oggi, p. 26.
Note

Di fronte al monumento ancora oggi sorge il Viale della Rimembranza: la via, col suo duplice filare di cipressi, è ciò che resta del Parco della Rimembranza, realizzato nel 1920 ca a ricordo dei sessantotto giovani del Comune Caduti per la Patria nella prima guerra mondiale. La via conduce dalla piazza degli Alpini fino al cimitero cittadino, dove, sul muro esterno, negli anni ‘70 ca, furono collocate due targhe con i nomi dei Caduti di Pieve Fosciana

Hai trovato l'informazione utile?

Si Forse No
chiusura