Ti piace questo sito?
pagine istituzionali

Bando "Assemblaggi Provvisori" della Tenuta dello Scompiglio



 
 
L'associazione culturale dello Scompiglio indice il bando:
Assemblaggi Provvisori
destinato a tutti gli artisti in ogni declinazione e ibridazione delle arti.
Termine d'iscrizione fissato per il 27 aprile 2015.


In che modo le convenzioni, le costruzioni sociali e culturali, interferiscono con l'identità? Fino a che punto la tradizione, gli stereotipi del linguaggio, dell'educazione, dei gesti, dello stile, dei costumi o degli approcci influenzano e forse mascherano chi siamo, come ci presentiamo, che tipologia di relazione instauriamo con l'altro e che ruolo ricopriamo nella società? In che modo possiamo scompigliare gli stereotipi come se fossero oggetti di scena, parti di un gioco in continua trasformazione o creare linguaggi che trascendano la dicotomia maschile/femminile e l'atto stesso della rappresentazione?
L'Associazione Culturale Dello Scompiglio indice un bando internazionale, destinato a tutti gli artisti in ogni declinazione e ibridazione delle arti (visive, sceniche, musicali, ecc), incentrato sull'individualità in relazione e/o in conflitto con il genere e più specificamente con l'assenza di causalità e coincidenza tra il sesso biologico, il genere (mascolinità-femminilità) e l'orientamento sessuale. Un tentativo di instaurare il senso del dubbio, di rinunciare alla sicurezza dell'appartenenza e di agevolare il movimento tra le diverse tonalità e i diversi cromatismi, attraverso progetti che potranno mettere a fuoco aspetti socio-culturali, antropologici, biografici e autobiografici.
Per scaricare il bando, il modulo d'iscrizione e le immagini degli spazi a disposizione clicca qui.
 

Hai trovato l'informazione utile?

Si Forse No
chiusura